Crescono i Parrucchieri ma dilagano gli Abusivi in Toscana!

Moderatore: opux

Avatar utente
opux
Messaggi: 1731
Iscritto il: 24/11/2009, 10:50

Crescono i Parrucchieri ma dilagano gli Abusivi in Toscana!

Messaggioda opux » 21/09/2017, 15:09

abusivismo.jpg
I Parrucchieri in Toscana sono tutt'altro che in crisi.
Sono 10mila428 - dati Cna - le imprese operanti nel settore “bellezza e del benessere” nella regione. Un settore in crescita, che, riportano gli ultimi dati di Cna Toscana, dal 2012 ad oggi conta 574 imprese in più (+5,8%), per un totale di circa 30mila addetti totali a livello regionale.
Il vero 'zoccolo duro' del comparto è rappresentato dai saloni di parrucchiere, con 7.012 imprese in Toscana, seguono gli istituti di bellezza (2.635 attività), le palestre (321), i centri benessere (301), manicure e pedicure (106).
“La Toscana è al quinto posto fra le regioni italiane in cui le imprese del settore sono più diffuse. E Firenze è l’ottava provincia italiana per crescita in valore assoluto delle imprese del benessere (+144)”, spiega Massimiliano Pieri, portavoce toscano degli acconciatori CNA.
Pieri al tempo stesso denuncia però il “dilagare dell’abusivismo” e la concorrenza sleale di “un acconciatore o un’estetista o una manicure o pedicure invisibile al fisco”, con tutto ciò che ne comporta in fatto di evasione delle tasse e di mancato igiene.“
The Opux