TEST PRODOTTO: LISCIO PUNTO BY ASCET!

TEST PRODOTTO delle aziende più importanti: L'OREAL, WELLA, PARLUX, PREVIA, FRAMESI, DAVINES, LISAP, KEMON e tante altre!

Moderatore: opux

Avatar utente
opux
Messaggi: 1731
Iscritto il: 24/11/2009, 10:50

TEST PRODOTTO: LISCIO PUNTO BY ASCET!

Messaggioda opux » 17/12/2012, 14:08

Ecco un test veloce veloce come d’altra parte lo è anche il prodotto testato: veloce veloce!



LISCIO PUNTO by ASCET
è un prodotto di styling nato per dare più durata alle pieghe lisce rifinite con la piastra, la promessa è di dare almeno 4 giorni di tenuta perfetta ai capelli lisci in ogni condizione (doccia e pioggia permettendo naturalmente). Ma vediamo subito come l’azienda presenta il prodotto.



Spray stirante temporaneo alla Keratina.
1 SOLO PRODOTTO, 1 SOLO GESTO, 1 SOLO LISCIO
+ di un modellante
- invasivo di uno stirante permanente
= liscio definito per la durata desiderata
Un prodotto di nuova concezione rigorosamente MADE IN ITALY!

Il liscio che mancava
Capelli liscissimi solo quando si vuole! Liscio perfetto che dura almeno 4 giorni, elimina il crespo, controlla il volume e ristruttura, indicato per tutti i tipi di capelli, anche permanentati e decolorati, eccellente soprattutto su capelli indomabili. Un liscio che non teme umidità, palestra etc. Riduce i tempi della piega del 30% ed è facile e pratico da usare. Per l'utilizzo a casa la piastra garantisce il risultato perfetto!
Offre un'alternativa a costi accessibili agli stiranti permanenti!

Principi attivi
Cheratina: costituisce il 96% del capello e svolge il ruolo determinante di "cemento", lo rende impermeabile e gli conferisce forza.
Polimeri di nuova generazione: formano un film protettivo sui capelli conferendo alta resistenza all'umidità, donano un effetto lucido, con una teniuta del liscio ad effetto memoria, migliorano la pettinabilità.

Modo d'uso
Step 1: Lavare i capelli con lo shampoo e il conditioner abituali, rimuovere l'eccesso d'acqua con un asciugamano prima di procedere.
Step 2: Sui capelli umidi spruzzare in modo uniforme la stessa quantità di prodotto, dalla base con maggior attenzione su lunghezze e punte. Distribuirea accuratamente il prodotto pettinando i capelli.
Step 3: Asciugare i capelli con spazzola e phon per ottenere l'effetto liscio.
Step 4: Procedere alla stiratura con la piastra.
Risultato finale: liscio perfetto e capelli morbidi e setosi per almeno 4 giorni.

Un flacone = 30 applicazioni

Formato: 100 ml

Sicuramente un prodotto accattivante, di facile utilizzo e che promette un risultato duraturo. Ma vediamo com’è andato il nostro test.

TEST
Essendo un prodotto di styling, abbiamo pensato di provarlo non come un test tradizionale ma di farlo direttamente sulle clienti, durante il normale lavoro di tutti i giorni. Inizialmente ci siamo concentrati sulle pieghe target del prodotto, cioè il liscio a piastra.
Innanzitutto bisogna dire che il prodotto è veramente facile, la confezione ha un packaging accattivante e abbiamo trovato di facile utilizzo l’erogatore a spruzzo che cosparge il prodotto in modo uniforme su tutta la capigliatura. Il modo d’uso è quello indicato dall’azienda in più aggiungiamo che sono state fatte macro divisioni a croce prendendo delle veloci sezioni in modo da cospargere bene LiscioPunto dalla radice alla punta uniformemente.
L’impressione che da il prodotto durante la lavorazione è di un capello morbido ma corposo, per nulla untuoso e risultava molto facile la lavorazione, quindi la nostra impressione è stata che l’effetto disciplinante fosse notevole. L’azienda promette 30 applicazioni, noi ne abbiamo fatte 28 ma dipende sempre dalla lunghezza dei capelli che vai a trattare e qualche volta, ammettiamolo, noi parrucchieri esageriamo un po’.
Per tutti i servizi che abbiamo erogato il feedback è stato positivo, non staremo a scriverli tutti, questo test diventerebbe un libro, ci limitiamo solo ad alcuni feedback.

Chiara, 30 anni segretaria di azienda.
Capello grosso e cresposo, veramente indomabile: “Devo dire che ho sentito i capelli veramente diversi questa settimana, pur essendoci stata molta umidità, il liscio ha tenuto molto bene e ho anche avuto l’impressione che i capelli si sporcassero meno, tant’è che ho lavato i capelli dopo sei giorni al posto degli abituali quattro. Promosso”.

Roberta, 45 anni casalinga.
Capelli medio fine ondulati mechati, quindi molto porosi, fa abitualmente la piastra su un taglio a caschetto sopra spalla: “A me la piega non sta mai e tutti i giorni devo ripassare un po’ di piastra per tenerli e poi sentono tantissimo l’umidità…. Io lavo i capelli un giorno si e uno no ma questa volta li ho lavati dopo quattro perché la piega ha tenuto benissimo ma soprattutto ciò che mi ha sorpresa era la corposità che avevano i capelli. Io questo prodotto lo comprerei…..”.

Giada, 20 anni studentessa.
Bionda decolorata, capelli che sembrano usciti dalla terza guerra mondiale e che le hanno provate tutte. “Questo prodotto è straordinario, dopo la piastra i miei capelli sembravano rinati, peccato che prima o poi i capelli bisogna lavarli. Quanto costa Liscio Punto?.....”
Queste sono solo tre testimonianze tra le più entusiaste, anche le altre lo sono. Tutte le persone a cui abbiamo provato il prodotto hanno detto di aver notato una maggior tenuta.

Però non ci siamo fermati qui. Avendo notato che i capelli trattati con Liscio Punto avevano più corposità, ci siamo chiesti perché non provarlo anche su pieghe più strutturate, come pieghe puntate voluminose o effetti di riccio a piastra, Vediamo com’è andata.

Rosa, 65 anni pensionata.
Capelli fini e colorati, ama una piega voluminosa a effetto spettinato ma ordinato. “Io di solito metto una mousse forte che mi sostiene ma i capelli risultano duri e secchi, questa volta invece il volume era morbido e i capelli molto corposi. Hanno tenuto benissimo la piega…..”

Michela, 35 anni fornaia.
Capelli medi riflessati e lunghi: “A me piace molto il mosso fatto con la piastra, solo che tiene poco. C’è da dire che per lavoro devo tenere i capelli sotto una cuffia, quindi la piega mi dura veramente poco. Questa volta invece hanno tenuto incredibilmente…. Non sembravano neanche i miei capelli….”

Ida, 50 anni insegnante.
Capelli fini a caschetto corto nerissimi. “ Mi piace molto il volume ma con il mio capello fine dura da Natale a Santo Stefano dopo lavati. Non faccio neanche la piastra per evitare che stiano piatti, tanto sono lisci. Quando mi hanno proposto di provare Liscio Punto mi sono chiesta se era il prodotto adatto a me, dubbio dissolto…. I capelli sono stati belli voluminosi per quattro giorni e il mio parrucchiere li ha lavorati alla radice solo con le mani, poi giusto un colpo di spazzola sulle punte per lucidarle….. Un portento….”
E’ stata una sorpresa non c’è che dire, Liscio Punto si è rivelato un ottimo styling pre piega anche per situazioni per cui non è stato creato.

CONCLUSIONI
Possiamo certamente dire che mantiene le promesse. Nasce come un amplificatore della durata della piega liscia con la piastra e sicuramente lo fa. La vera sorpresa è stata che si tratta di un prodotto molto flessibile nel suo utilizzo e dai risultati ottimi. In più, tra i benefit, c’è che essendo un prodotto liquido erogato a spray, alla cliente da la sensazione di non sporcare i capelli come tanti altri prodotti styling tipo mousse o oli siliconici e non è poco….

Cliccate qui sotto per scaricare la brochure ufficiale!
Per qualsiasi ulteriore INFO contattate direttamente ASCET a questo indirizzo mail: info@ascet.it ;)
Allegati
Argomentario lisciopunto2.pdf
(534.62 KiB) Scaricato 276 volte
The Opux