Davines Sustainable Beauty, storia di un'emozione!

cosa avete visto di interessante in giro –shows, fiere ecc.- commenti

Moderatore: opux

Avatar utente
opux
Messaggi: 1731
Iscritto il: 24/11/2009, 10:50

Davines Sustainable Beauty, storia di un'emozione!

Messaggioda opux » 09/10/2015, 8:42

Cari Parrucchierandi,
vi abbiamo ormai raccontato del meraviglioso Hair on Stage di Davines cui ho avuto il piacere di partecipare. Vi abbiamo descritto gli show, le performance di grandi stilisti internazionali, ma mi è rimasta dentro un’emozione che certamente non siamo riusciti a spiegare con il classico comunicato stampa. E allora oggi ho deciso di cercare di raccontarvela perché credo che certe esperienze siano da condividere per accrescere il percorso di ognuno di noi. Dopo aver ricevuto l’invito del Team Davines (..e a questo riguardo voglio fare un ringraziamento particolare alla sempre perfetta Iris e alle 2 stupende padrone di casa Enrica e Chiara…non me ne vogliano l’illuminato Presidente Davide e il mitico Direttore Lamberto), seduto comodamente sul Freccia Rossa che mi porta a Bologna, rifletto sul claim che da sempre caratterizza il Brand Davines: Sustainable Beauty. Da buon San Tommaso, penso subito alla solita “markettata” che ha il solo e unico scopo di far vendere più prodotti!! Arrivo a Bologna, salto veloce in albergo, ovviamente in pieno centro e fighissimo come da stile Davines, e via di corsa al Teatro Manzoni. Il mitico Lamberto attacca con Petronio e capisco che la cultura delle persone che stanno dietro un Brand fa sempre la differenza…ma a me restano in testa sempre quelle 2 paroline “Bellezza Sostenibile”…..seguo la prima giornata con il finale di Angelo Seminara…ogni volta che lo vedo rimango estasiato da come riesca a far sembrare facili cose che in realtà sono quasi impossibili per un comune acconciatore! E sorrido ancora a pensare al suo compagno di scuola con la segatura tra i capelli che gli ha dato lo spunto per creare una fantastica acconciatura! ☺
Finisce la prima giornata, come da copione cena di gala ovviamente in un posto splendido e tra me e me mi dico “cavolo Iris, ma potevate almeno sbagliare qualcosa…tipo code all’entrata o cibo pessimo…e invece no..tutto perfetto”.
E dopo un paio di bicchieri di rosso, ancora mi girano in testa quelle 2 paroline “Bellezza Sostenibile” che non mi hanno ancora convinto….forse è davvero la solita “markettata”….
Il giorno dopo entro in Teatro tra gente mezza addormentata provata dai festeggiamenti sfrenati e penso subito che il meglio sia andato….ci aspetta la conferenza “Nuove visioni e scenari di sviluppo del business sostenibile”…ok mi dico…sarà la solita cosa…ma ad un certo punto parte un video che racconta la storia di Sebastiao Salgado. Se non sapete chi è non vi preoccupate, io sono il primo che deve ammettere la più profonda ignoranza in materia, andate a cercarlo sul web! Sono meno di 15 minuti….all’improvviso tutti i volti assonnati si risvegliano come avessero visto la luce….ed io in particolare la luce l’ho vista davvero! Finalmente ho capito! Ecco cosa vuol dire “Bellezza Sostenibile”, ecco cosa vuol dire rendersi conto che a volte basta poco per fare qualcosa di grande, ecco cosa vuol dire avere un’illuminazione, ecco cosa vuol dire poter fare qualcosa davvero….so che molti mi prenderanno per pazzo ma proprio per questo motivo vi invito a investire 15 minuti del vostro tempo per guardare il video di Ted…sono solo pochi minuti ma possono davvero cambiare il vostro modo di guardare la vita! Ora ho capito che cosa vuol dire “Bellezza Sostenibile”, e mi piacerebbe che anche voi trovaste questo video “illuminante”! Ma ora lascio le parole aspetto le vostre reazioni, sono proprio curioso! E voglio anche fare i complimenti a chi mi ha fatto andare via da Bologna arricchito nella mente, cosa che, vi assicuro, non mi succedeva da tempo!
Grazie Davide, Lamberto, Enrica, Chiara, Iris e a tutti coloro che non conosco che hanno contribuito….davvero un bel lavoro!
E ora guardate questo fantastico documento di Ted Salgado!!!
Ciao cari Parrucchierandi! ;)
Opux

The Opux