Deco e superschiarente

utilizzo, problematiche, test

Moderatore: opux

Izhalucrezia
Messaggi: 2
Iscritto il: 01/10/2020, 4:09

Deco e superschiarente

Messaggioda Izhalucrezia » 01/10/2020, 4:18

Ciaoo...obiettivo diventare biondo bianco
. i miei capelli al naturake sono un biondo scuro con qualche capello bianco.
..
Vorrei capire se faccia più male una decolorazione a per es 20 volumi rispetto a un super schiarente a 40 volumi .. Ho sempre letto che più si volumi dell'ossigeno sono alti e più danneggi il capello..


Altra cosa.. Per contrastare maggiormente il pigmento giallo che naturalmente esce schiarendo e/o decolorando i capelli posso aggiungere un po di pigmento diretto viola (esempio della crazy color o altri marchi) alla decolorazione oppure al super schiarente se decido per quest ultimo?

(Un negozio di articoli per parrucchieri mi ha proposto un pigmento puro (costa però sui 35 euro..) e se ho capito bene lo si può aggiungere alla deco o a qualsiasi miscelazione..

Qualcuno sa qualcosa di questi prodotti e dove su potrebbero acquistare a meno soldi?




Grazie e buonanotte

Avatar utente
Ilmancino
Messaggi: 127
Iscritto il: 11/12/2011, 1:10
Località: Milano

Re: Deco e superschiarente

Messaggioda Ilmancino » 04/11/2020, 18:17

Ciao.
Ti poni un obiettivo che è impegnativo per i professionisti.
Se pensi di poter ottenere il tuo risultat con il fai da te, e pure risparmiando sui prodotti combinerai solo un macello che anche un buon parrucchiere avrà grosse difficoltà a sistemare.
Comunque.
Con un superschiarente non ci arriverai.
I danni dei volumi del perossido sono legati al prodotto con cui lo misceli.
Per ottenere il "bianco" dovrai sottoporti a più decolorazioni, a bassi volumi, applicate in modo particolare.
Devi auitarti con le cartine (stagnole o altro) e applicare la deco successiva togliendo la precedente senza sciacquare.
NON DEVI APPLICARE LA DECO IN CUTE! Ci sono deco specifiche per la cute, ed è comunque un lavoro da fare con estrema cautela.
Quando hai raggiunto il massimo grado di schiaritura entro il imite strutturale dei capelli (oltre si sbriciolano) devi tonalizzare miscelando sapientemente i colori. Ci sono coloranti specifici, ma si può fare anche con le teinte tradizionali.
Come vedi, è un lavoro piuttosto complesso, se il tuo obiettivo è quello, ti consiglio di affidarti a un ottimo professionista e a non badare a spese.

Attenzione: potresti conoscere qualche amica che si mette la decolorazione in cute.
Potrebbe anche andarti bene.
Ma se va male il rischio è questo:
Immagine
La cute in quel settore è stata letteralmente corrosa. Lì non crescerà mai più nulla.
L'immagine si riferisce a un lavoraccio fatto da un cinese, ma per onestà una cosa simile capitò anni fa in un grosso salone di Milano, da un famoso ed estroso acconciatore.
Non farò il nome, ma ti posso dire che, prima del fattaccio, una azienda come l'Oréal si rifiutò di averci a che fare.
Non era Coppola, non era quel personaggio da circo mediatico che si vede in TV (probabilmente, all'epoca, era ancora in terza media).